Spicchi di Palestina – il nuovo libro di Giusi Ambrosio

 

 

Giusi Ambrosio

 

 

Spicchi di Palestina


Prefazione di Ali Rashid

Palestina, terra della nostalgia e laboratorio della storia; una moltitudine di esseri umani, dai nomi noti e ignoti, teneri e crudeli, si scontrano e incontrano segnando un luogo di estrema bellezza e desolata disperazione.
Un’esperienza personale vissuta durante gli anni della seconda Intifada, della morte del Presidente Arafat, dell’affermazione di Hamas, in uno scenario interpretato mediante la relazione di genere.
Testimonianza e documentazione definiscono la tessitura del racconto e l’intento di offrire spicchi di conoscenza. Una narrazione intensa e complessa; una scrittura che lega emozionalità e riflessione filosofica, vita quotidiana e analisi politica.

 

“La frantumazione divide le strade, tra percorribili e vietate, tra chi le controlla e chi è controllato, tra chi concede i permessi e chi subisce i divieti. Angoli di strada, nella stessa città, sono segnati dal passaggio della grande storia e da quella più misera e quotidiana.
Si incrociano due strade tra Shu’fat e French Hill; una porta verso Ovest, un’altra arriva da Nord-Est. I semafori sono programmati su tempi diversi; inverso il tempo, la durata del verde e del rosso; sostano a lungo le auto provenienti dal quartiere arabo di Beit Hanina, dinanzi al semaforo rosso mentre sfrecciano le auto che si dirigono a Ovest; quando i colori si invertono, breve diviene il tempo del verde, quasi un singhiozzo, che consente il passaggio di solo tre auto e immediatamente compare l’arancio e poi il rosso.
La padronanza del tempo è dominio dello spazio; la padronanza dello spazio è dominio del tempo.”

 

Giusi Ambrosio è nata a Maratea (PZ) nel 1946.
Ha insegnato Storia e Filosofia nei Licei, prima nei paesi della Lucania e poi nella città di Roma dove attualmente vive.

 

Isbn: 88-8351-090-9
Formato: 21×15
Pagine: 248
Prezzo: € 13
Data pubblicazione: Gennaio 2008

 

Collana varia, pp. 248, 13 €

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s