[R]esistenza

Le giornate della memoria servono si a ricordare eventi di storica portata che contribuiscono alle nostre identità e in cui affondano le nostre radici. Ciò vale anche e soprattutto per il 25 aprile. Ma servono anche a riflettere sul presente, interpretandolo, per influire sul nostro futuro e su quello delle future generazioni. Anche questo vale soprattutto per il 25 aprile. La Resistenza fu una lotta per le libertà contro la dittatura nazifascista. Dopo più di 67 anni l’antifascismo è ancora uno dei valori centrali, seppur sotto attacco permanente, di cui è impregnato quel bellissimo testo che è la costituzione italiana. Oggi, Resistenza vuol dire continuare a vivere i valori dell’antifascismo, ma anche saper riconoscere gli altri elementi antidemocratici (e che spesso non sono facilmente riconoscibili in quanto tali ) che rendono la nostra società sempre meno libera. Vuol dire resistere ai diktat del mercato che più è libero, più restringe i nostri spazi di vita, vuol dire lottare contro la pazzia del pareggio di bilancio in costituzione che di fatto ci toglie la possibilità di autogestirci, principio fondamentale di ogni democrazia, vuol dire salvaguardare l’istruzione pubblica e tutti i beni comuni, lottare a difesa del mondo del lavoro, e per una redistribuzione della ricchezza che viene prodotta da chi ha poco e sperperata da chi ha troppo. Per questi motivi, e per molti altri, il 25 aprile per me sarà nuovamente una bellissima occasione di riflessione durante la quale farò un pieno di Resistenza per i prossimi 12 mesi. Perchè resistere fa rima con esistere.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s