Paolo Ferrero segretario nazionale di Rifondazione Comunista

il 24 ottobre alle ore 20.30 a Bolzano

alla sala Polifunzionale della Circoscrizione Europa-Novacella in via del Ronco 13,

presenterà al pubblico il suo libro

“PIGS! La crisi spiegata a tutti”

Sarà un’occasione utile per riportare il discorso della crisi economica dalle nebbie del linguaggio riservato a pochi “esperti” zeppo di inglesismi e di sigle incomprensibili alla concretezza dei problemi scaricati sulla pelle di chi quotidianamente lotta contro il progressivo impoverimento prodotto da chi ha gestisce l’economia e la finanza.

A reti unificate ci dipingono la crisi come un fenomeno naturale e, come cura, ci propongono le ricette che ne sono all’origine: il neoliberismo. Tutto questo produce sofferenze tanto drammatiche quanto inutili, perché la loro ricetta non funziona e aggrava la crisi. Tutto questo possono farlo perché la persone, anche quelle informate, non capiscono nulla di economia e di finanza.

Così la nostra vita, il nostro futuro e quello dei nostri figli vengono lasciati nelle mani di “tecnici” e apprendisti stregoni che si comportano come i medici medioevali: sostenendo di curare la malattia, uccidono il paziente.

Il libro di Paolo Ferrero prova, con un linguaggio elementare, senza usare termini incomprensibili, a spiegare cosa ci sta succedendo davvero: le origini della crisi, le balle che ci raccontano, come fare a uscirne.

È un libro che confida nella razionalità degli umani, sul fatto che dalla comprensione della realtà possa scaturire una coscienza e quindi comportamenti pratici che portino ad un superamento del modello che ha prodotto la situazione di attuale disastro. È un libro che confida nel fatto che gli schemi di gioco delle squadre di calcio siano più complicati dell’economia. Se tutti discutono con competenza dei primi, potranno capire anche la seconda. Ed evitare di delegare la gestione della loro vita a “tecnici” da sempre sul libro paga delle banche.

Fabio Visentin
Rifondazione Comunista dell’Alto Adige

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s