scheda elettoraleLa nostra proposta di inserire dei nostri candidati nella lista Verdi/sel, che mirava a una ricomposizione su base provinciale delle forze di sinistra, è stata ritenuta da quei partiti non utile dal punto di vista elettorale, anche se molti dei contenuti nei programmi delle tre forze politiche si sovrappongono. Ne esce penalizzata, la componente sociale e del lavoro, campi in cui i militanti di rifondazione si battono quotidianamente per la difesa dei servizi sociali pubblici, della sanità, della scuola pubblica e del posto di lavoro, assoggettato a contratti capestro che sfruttano la debolezza dei lavoratori mangiati ogni giorno dalla crisi. Ci saremo per dire le nostre ragioni e per chiedere per il futuro più unità e meno politica nelle stanze chiuse delle segreterie.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s