assemblea pubblica tsiprasNascerà anche in Alto Adige/Südtirol un comitato per appoggiare la candidatura di Alexis Tsipras  alla  Presidenza della Commissione Europea, nelle prossime elezioni del 25 maggio, con lo slogan “l’Altra Europa, la lista della società civile contro l’austerità“.

Tsipras, leader del partito unitario greco Syriza,arrivato alle ultime elezioni greche  al 26%, ha visto il suo  paese ridotto in miseria, dopo essere stato  utilizzato come cavia delle politiche dell’austerità.
Tsypras è  il portabandiera di quanti rifiutano l’Europa neoliberista,  con 27 milioni di senza lavoro e il 40% di disoccupazione giovanile, in cui un organismo non elettivo, la Banca Europea, a trazione germanica, attraverso il fiscal compact e il pareggio di bilancio, ha imposto politiche che distruggono il modello sociale europeo.

L’Unione Europea,” afferma Tsipras,  “sarà democratica o cesserà di esistere”.

La lista ”L’Altra Europa”   è nata dall’appello  “L’Europa al bivio“,  sottoscritto da Barbara Spinelli, Paolo Flores d’Arcais, Luciano Gallino,  Marco Revelli e Guido Viale  ed è stata appoggiata da movimenti di base, associazioni, personalità della società civile e  da alcune forze politiche. La lista è autonoma dagli apparati partitici, e candida persone che non hanno  avuto incarichi elettivi e responsabilità di rilievo nell’ultimo decennio.

Il programma della lista recepisce i 10 punti di Tsipras che ambiscono a cambiare l’Europa, per metterla al sevizio dei cittadini, anziché lasciarla ostaggio della paura e della disoccupazione. Un’ Europa dei diritti anziché un’Europa che penalizza i poveri a beneficio dei privilegiati e degli interessi delle banche. Un’Unione Europea che ponga fine all’austerità, finanzi una trasformazione ecologica della produzione, trasformi la BCE  in prestatore di ultima istanza agli stati in difficoltà, riformi le politiche dell’immigrazione e che promuova  una conferenza  sul debito come avvenne nel 53 con la Germania.

Nel suo appello Tsipras ha affermato:

“Io non sono un candidato del Sud dell’Europa. Sono un candidato di tutti cittadini, indipendentemente dal loro indirizzo, sia del Nord sia del Sud, che vogliono un’Europa senza austerità e recessione. La mia candidatura aspira a raggiungere tutti voi … unisce gli stessi popoli che sono divisi dalla gestione neolìberista della crisi economica.”

Condividiamo l’esigenza di costituire anche in Alto Adige/Südtirol un comitato di appoggio alla lista “L’altra Europa per Tsipras”, aperto, unitario, plurale, dove le decisioni, gli obiettivi e le scelte politico-organizzative siano assunte collettivamente secondo il principio “una testa un voto”.

Pertanto ci rivolgiamo agli aderenti alle organizzazioni politiche e sindacali, al mondo associativo, ai movimenti e alle singole personalità  progressiste, per invitarle ad aderire al Comitato ed avviare insieme un percorso unitario di costruzione della campagna elettorale.

Ne discuteremo insieme.

Mercoledi 12 marzo

 alle ore 20.30

centro polifunzionale Oltrisarco P.zza Nikoletti – Bolzano

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s